Lo strano caso del pianoforte abbandonato

Sabato scorso non sapevo ancora che fosse diventato un caso per mezza New York: il pianoforte abbandonato sull’East River di Manhattan, che era già riuscito a farsi notare da tutti ed essere reclamato da nessuno. Uno strumento ingombrante, che ci si chiedeva come fosse arrivato lì sulla riva, con quello che costa. Con quello che significa. Appunto: perché sono andati tutti a fotografarlo?

Thomas Hoepker: un reporter professionista

New York, 2001 – A 65 anni, Thomas Hoepker dell’agenzia Magnum Photos ha scattato “la fotografia dell’11 Settembre”. C’era, doveva esserci e lo sapeva, ma ci ha anche messo del suo: l’esperienza di un professionista. Provo a spiegare qui – aiutandomi con l’analisi di alcune immagini che hanno mostrato il crollo delle Torri Gemelle al mondo – cosa secondo me contraddistingue un servizio di informazione che, oltre a essere attendibile, sia anche e soprattutto di qualità.

La Biennale – Eventi collaterali: “Pino Pascali. Ritorno a Venezia”

Tra le quattro iniziative italiane che la Biennale di Venezia di quest’anno ha accolto nel programma ufficiale degli Eventi collaterali (37 in tutto), non passa inosservato il ritorno di una “vecchia conoscenza” dell’Esposizione Internazionale d’Arte nella Laguna: il “Ritorno a Venezia” – dal nome dell’evento promosso dalla Fondazione Museo in collaborazione con la Regione Puglia – ha tutti i caratteri di una retrospettiva che vuole rendere omaggio a Pino Pascali, nel contempo proponendosi di indagare sull’attuale stato dell’arte nella sua terra d’origine e non soltanto.

World Press Photo: nient’altro che la verità

Si è tenuta lo scorso 7 maggio la cerimonia di premiazione del più prestigioso concorso internazionale dedicato al fotogiornalismo: ad aggiudicarsi il titolo di Foto dell’anno 2010, un ritratto scattato dal sudafricano Jodi Bieber, che mescola efficacemente immagini ideali e condizioni reali della donna contemporanea. Le diverse le fotografie giornalistiche, premiate nelle rispettive categorie tematiche, fino all’inizio del 2012 saranno esposte in una mostra itinerante per il mondo che fa tappa in Italia per quattro volte, da Milano a Napoli.

Man Ray allo specchio

Per restituire tutta la libertà creativa (se non individuale) di Man Ray, artista capace di attraversare le maggiori avanguardie artistiche di inizio Novecento, il Museo d’Arte di Lugano ha scelto un particolare leitmotiv per strutturare la mostra monografica dedicatagli: la sua stessa autobiografia.

Unknown Weegee, cronache americane – Palazzo della Ragione, Milano

New York a Milano attraverso l’occhio attento di Weegee – Esposti a Palazzo della Ragione oltre cento scatti dall’International Center of Photography di New York

Vittorio Sella, Vedute del Sublime – Milano, Nepente Art Gallery

Dalla provincia neo-industrializzata, passando per l’aspro Caucaso fino all’inospitale Alaska, la scoperta spinta agli antipodi del mondo e della tecnica. Quando la fotografia era una questione per eroi: disposti a scalare una vetta con venti […]

La fotografia secondo Daniele Pezzoli

Questo è un breve saggio critico, più che altro estetico, che ho scritto per il fotografo e amico Daniele Pezzoli, in occasione della mostra “Art&fortE stArt Biennale” alla Libreria Mondadori in piazza San Marco, a Venezia, nell’agosto 2007. Si tratta del mio primo tentativo ufficiale di sistematizzare un lavoro di cui nessuno aveva mai parlato prima e che a me, invece, diceva qualcosa.

Paesaggio Prossimo – Milano, Spazio Oberdan

Altro che esposizione magniloquente, autocelebrazione di Milano, con la Provincia promotrice della mostra. E’ la resa finale dei conti, in tasca ad una città sezionata con sguardo critico e lingua tagliente. Dodici temi, altrettanti fotografi […]

Luigi Ghirri, Verso un’idea di paesaggio – Galleria Massimo Minini, Brescia

La macchina fotografica che si rivolta contro se stessa. Alla riscoperta dei pezzi tralasciati dell’esistenza. Capita di trovarli su una strada deserta in Emilia Romagna… E’ solo negli anni Settanta che la fotografia esce dall’impasse […]

Tag Cloud

 

Featured picture
Licenza Creative Commons
La Traccia by Caterina Porcellini is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Software Design & Development StefanoAI