Archives:
dicembre 2010

Brasilia: i cinquant’anni di un’utopia

La Triennale di Milano dedica una mostra, in corso fino al 23 gennaio 2011, alla capitale brasiliana costellata degli edifici di Oscar Niemeyer, a cinquant’anni dalla sua fondazione e dal dibattito critico che essa ha scatenato.

Il Museo del Novecento a Milano

Ha aperto il 6 dicembre il nuovo spazio del Comune di Milano dedicato all’arte del XX secolo: rinnovato su progetto dello studio di Italo Rota, il Palazzo dell’Arengario in piazza Duomo ospita ora una collezione che va dai futuristi all’arte povera, da Arturo Martini a Lucio Fontana, raccogliendo il meglio della produzione artistica e del collezionismo meneghino.

Jerome Zodo Contemporary: la galleria aperta alla città

Il progetto dello studio A++ per la galleria milanese concepita per rendere l’arte accessibile alla città: lo spazio espositivo si basa su un design dinamico e modulare che fa dell’aggregazione di spazi e ambienti il suo principio di base.

Alvisi Kirimoto + Partners per la “Cavalleria Rusticana”

Lo studio ha progettato la scenografia dell’opera verghiana che, riletta per l’occasione dal regista Giampiero Borgia, il 30 novembre ha inaugurato la stagione 2010/2011 del Teatro Stabile di Catania.

I monotipi di Emilio Vedova

Ha inaugurato il 18 novembre, presso la Galleria Dep Art, la prima esposizione a Milano dedicata ai “Monotipi” di Emilio Vedova: in mostra, una selezione di questo particolare ciclo produttivo realizzato dal Maestro nel 2006, anno della sua scomparsa, tra l’originaria gestualità pittorica e l’introduzione del fattore aleatorio durante il processo di stampa.

Tag Cloud

 

Featured picture
Licenza Creative Commons
La Traccia by Caterina Porcellini is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Software Design & Development StefanoAI