29.Lug.08

Unknown Weegee, cronache americane – Palazzo della Ragione, Milano

New York a Milano attraverso l’occhio attento di Weegee – Esposti a Palazzo della Ragione oltre cento scatti dall’International Center of Photography di New York

By

Milano, New York a Milano attraverso l’occhio attento di Weegee

La Bella Estate di Milano passa anche per altre metropoli, diverse per spazio e tempo. E’ il caso della New York anni Trenta fedelmente osservata dall’obiettivo di Weegee, all’anagrafe Arthur Felling, fotografo proposto in mostra a Palazzo della Ragione fino ad ottobre.
Freelance leggendario, Weegee è il cronista fedele di un’intera città, in un momento cruciale quale l’uscita dalla Grande Depressione, con i suoi strascichi a livello sociale ed economico, fino alle soglie della Seconda Guerra Mondiale: il reporter documenta i razionamenti bellici e le tensioni razziali, come pure l’esplosione del glamour ad Hollywood ed i sordidi crimini nei bassifondi. Scrisse di lui William McCleery: “Prenderà la sua camera ed andrà via alla ricerca di prove fresche che la sua città, persino nei suoi momenti più ubriachi disordinati e patetici, è bella.”
E’ questa l’immagine di Weegee che si tramanda nell’immaginario collettivo; sempre in prima linea, pronto a catturare l’accaduto prima ancora che gli altri si rendano conto di quello che è successo, al punto che nel 1938 è il primo cittadino newyorkese a poter equipaggiare la propria macchina con il sistema radio della polizia. Se già era conosciuto per la tempestività con cui documentava assassinii, risse ed incidenti, succede a quel punto che Weegee giunga sulla scena del crimine prima ancora degli stessi inquirenti. La partecipazione all’evento è però fortemente etica, per cui al di là del flash sparato duramente sul soggetto, nel tipico stile del fotogiornalismo, l’attenzione si sposta dal dettaglio macabro all’ambiente, infine alla reazione di chi assiste. E’ questo suggestivo punto di vista personale che, insieme alla tempestività che sa quasi di chiaroveggenza, gli permette di distinguersi dagli altri fotocronisti. Dalla cronaca nera alle copertine di “Vogue”, il passo è più breve di quanto si pensi. Lo è stato quantomeno per il cronista, che negli anni Quaranta si ritrova alla ribalta dello star system artistico.

Unknown Weegee. Cronache americane
PALAZZO DELLA RAGIONE, piazza Dei Mercanti, Milano
dal 20 giugno al 12 ottobre 2008
orario: lunedì 14.30 – 19.30, martedì – domenica 9.30 – 19.30 (La biglietteria chiude un’ora prima)
biglietti: 7 € intero, ridotti 5 e 4 €
catalogo: ICP/Steidal
curatori: Cynthia Young
informazioni: +39 0254917

Related post:

Tag:, , , , , , , , ,

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

Tag Cloud

 

Featured picture
Licenza Creative Commons
La Traccia by Caterina Porcellini is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Software Design & Development StefanoAI