18.Set.12

Design Hotels | Cina: il resort che sorge dalle acque

Nel progetto per il Resort Ming-Tang di Bazhou, in Cina, lo studio CT Design ha fatto dell’acqua l’indiscussa protagonista, utilizzandola in diverse soluzioni paesaggistiche. Lo straordinario grado di compenetrazione tra architettura e natura determina la vera ricchezza del soggiorno nel centro, capace di offrire un’esperienza estetica differente a seconda della stagione

By

Qual è l’elemento che meglio contraddistingue un centro termale: il pregio dei materiali da costruzione, il comfort degli spazi? È l’acqua, naturalmente. Nel progetto per il Resort Ming-Tang di Bazhou, in Cina, lo studio CT  Design ha fatto dell’acqua l’indiscussa protagonista, mettendone a frutto in diverse soluzioni paesaggistiche i riflessi, i moti e persino la naturale presenza – che pure ha un valore intrinseco, vista la funzione della struttura.
Lo straordinario grado di compenetrazione tra architettura e natura, ordine e variazione, determina la vera ricchezza dell’esperienza offerta all’ospite che, sottratto all’assillo del dover determinare e quantificare gli elementi della sua esistenza, può finalmente percepirne l’armonia complessiva e, in pratica, ritrovare il proprio benessere.

CT Design ha attribuito la massima priorità all’ambiente in cui sarebbe sorto il centro, considerando i cambiamenti climatici e paesaggistici nell’arco delle stagioni perché la struttura non solo risultasse funzionale in ogni condizione, ma ne valorizzasse le qualità come parte dell’esperienza di soggiorno.
L’adattamento del resort all’orografia del suolo ne ha innanzitutto ottimizzato l’esposizione, con le colline a nord che proteggono dalle fredde correnti invernali e il lato sud lasciato invece esposto alle brezze refrigeranti che spirano durante l’estate.
Non solo, perché lo studio del sito ha portato gli architetti a concepire differenti tipologie di paesaggio per il resort, raggruppando strutture ricettive e alloggi in tre aree caratterizzate rispettivamente dalle terme, dalla foresta e dal lago naturale.

Cliccando qui, è possibile leggere il resto dell’articolo sul portale Living24.it.

Related post:

Tag:, , , , , ,

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

Tag Cloud

 

Featured picture
Licenza Creative Commons
La Traccia by Caterina Porcellini is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Software Design & Development StefanoAI