07.Dic.10

Alvisi Kirimoto + Partners per la “Cavalleria Rusticana”

Lo studio ha progettato la scenografia dell’opera verghiana che, riletta per l’occasione dal regista Giampiero Borgia, il 30 novembre ha inaugurato la stagione 2010/2011 del Teatro Stabile di Catania.

By

La Cavalleria Rusticana, capolavoro verista di Giovanni Verga riletto per l’occasione dal regista Giampiero Borgia, ha aperto lo scorso 30 novembre la nuova stagione del Teatro Stabile di Catania. Per questa interpretazione in chiave moderna, gli architetti Massimo Alvisi (fondatore insieme a Junko Kirimoto dello studio Alvisi Kirimoto + Partners) e Arabella Rocca hanno realizzato una scenografia esplicita e cruda, che esprimesse il concetto alla base dello stesso spettacolo: la colpevole trasposizione in fiction che i processi mediatici odierni compiono dei fatti di cronaca, realmente accaduti.

Un reportage fotografico in bianco e nero realizzato a Librino, quartiere malfamato di Catania, è stato trasferito su grandi pannelli di pvc microforato, andando a creare un equivalente moderno dell’ambientazione originaria dell’opera: la piazza, nel cui spazio si dipana l’intreccio delle gelosie tra i protagonisti, da cui non potrà liberarli che la tragedia finale.
Unici elementi a colori, l’insegna dei Carabinieri e la pianta di fico d’india: all’Arma spetta l’indagine della scena del crimine, mentre i frutti sono incaricati di simboleggiare la “roba”, quell’attaccamento alla materialità così ricorrente nelle opere di Verga.

Ha preso vita così il quarto capitolo della collaborazione che vede lo studio di architettura affiancare il regista Giampiero Borgia nella concretizzazione della sua poetica teatrale: il sodalizio ha avuto inizio nel 2004, in occasione del Festival dei Due Mondi di Spoleto.

Tag:, , , ,

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

Tag Cloud

 

Featured picture
Licenza Creative Commons
La Traccia by Caterina Porcellini is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Software Design & Development StefanoAI