25.Giu.10

“(F)our Horm: Bellini Botta Holl Ito per Horm”

Durante la Biennale di Architettura, i Magazzini del Sale di Venezia ospiteranno la mostra-evento (F)our Horm: Bellini Botta Holl Ito per Horm, dove verranno esposti otto degli oggetti firmati dagli architetti/designer per Horm nel corso dell’ultimo decennio.

By

Durante la Biennale di Architettura, in programma dal 29 agosto al 21 novembre 2010, i Magazzini del Sale di Venezia ospiteranno la mostra-evento (F)our Horm: Bellini Botta Holl Ito per Horm, dove verranno esposti otto degli oggetti, firmati dagli architetti/designer citati, prodotti da Horm nel corso dell’ultimo decennio.
A ciascuno dei quattro differenti stili corrisponderanno due oggetti rappresentativi: la sedia Ki e la libreria Sudoku per Mario Bellini, la poltrona Charlotte e lo specchio Mamanonmama per Mario Botta, il mobile Riddled e il tavolo Riddled Led per Steven Holl, la libreria Sendai e la panca Ripples (vincitrice del Compasso d’Oro nel 2004) per Toyo Ito.
Il passato recente di Horn si snoda così attraverso una serie d’interpretazioni, ognuna delle quali si appropria a suo modo della filosofia dell’azienda italiana, capace di aggiudicarsi due Compassi d’Oro e una segnalazione nell’arco di due sole edizioni consecutive.
A corollario della retrospettiva di design, alcune proiezioni video mostreranno le architetture recentemente concepite dai quattro progettisti. Il percorso espositivo si affaccerà quindi su vedute del Linked Hybrid ideato da Holl, della Serpentine Gallery di Ito o, ancora, dei musei di Mario Botta, senza dimenticare il Centro Congressi di Mario Bellini a Milano.

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

Tag Cloud

 

Featured picture
Licenza Creative Commons
La Traccia by Caterina Porcellini is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.
Software Design & Development StefanoAI